Monthly Archives:

febbraio 2015

pane e sfizi/ ricette con lievito madre

Panini alla quinoa con lievito madre

image

ingredienti
250 gr di farina Manitoba
250 gr di farina integrale
40 gr di quinoa
350 gr di acqua
100 gr di lievito madre rinfrescato
8 gr di sale
1/2 cucchiaino di malto in polvere(o 1 cucchiaino di miele)

Iniziamo con l’autolisi: unite le farine ed aggiungete 300 gr di acqua molto fredda,impastate velocemente e lasciate riposare per circa 20-30 minuti.
Passato questo tempo sciogliere il lievito madre nei restanti 50 gr di acqua tiepida,aggiungerlo all’impatto in autolisi e impastare per almeno 10 minuti.
Aggiungere il malto e il sale ed infine la quinoa poco a poco.
Lasciate riposare il tutto coperto con pellicola in forno spento con la luce accesa per almeno 5-6 ore.
Raggiunto il raddoppio creare dei paninetti di circa 65 gr(anche più grandi ovviamente) e lasciar riposare per altre due ore.
Preriscaldare il forno a 230 gradi con un pentolino d’acqua, infornare il pane e lasciar cuocere per 20 minuti; abbassate a 200 gradi e cuocete per altri 20 minuti( o fino a cottura ultimata)
Dopo l’autolisi

ricette senza burro

Ciambellone alla vaniglia senza burro

imageQuesto ciambellone è adattissimo alla prima colazione ed alla merenda anche pre-palestra dal momento che è estremamente leggero ed ovviamente anche gustoso!

350 gr di farina 00

150 gr di zucchero di canna

100 gr di latte

80 ml di olio di girasole

4 uova

una bustina di lievito vanigliato

1 pizzico di sale

qialche goccia di essenza di vaniglia montate le uova con lo zucchero e quando saranno spumose aggiungete il latte e l’olio. Unite la farina setacciata con il lievito ed il pizzico di sale; infine aggiungete qualche goccia di essenza di vaniglia (ma anche se volete potete sostituirla con la vanillina o la bacca di vaniglia)

Mettete in uno stampo a ciambella e cuocete in forno già caldo a 180 gr per 45 minuti( forno statico)

 

Senza categoria

Barrette vegane alle prugne secche

Avete presente quelle barrette vegane ed energetiche che costano un occhio della testa? Ecco a voi la ricetta perfetta per realizzare delle gustosissime e sanissime barrette energetiche vegane e crediate!
ps:
con solo due ingredienti.

Ingredienti per 4/5 barrette image
100 gr di prugne secche denocciolate
50 gr di semi misti

Tagliare fino a ridurle in poltiglia le prugne e poi aggiungergli i semini.
Mischi il tutto e stendere in modo tale da ottenere una mattonella compatta
Mettere in frigo per 1 ora e tagliare le barrette.

CONSIGLIA Taste of Roma 2018 l'evento che proprio non potete perdere!