Monthly Archives:

maggio 2017

dolci

Plumcake cocco e menta

Il mio plum-cake al cocco e menta farà sicuramente strage di cuori ( e di palati soprattutto, anche i più sopraffini) con il suo gusto fresco e leggermente tropicale!
Poi lo sciroppo di menta oltre ad arricchire il dolce con il suo gusto unico, gli donerà un colore verde, delicato e che lo renderà ancora più allegro ed invitante.
A me piace servire una fetta di questo plumcake sofficissimo per combattere la calura dei lunghi pomeriggi estivi, accompagnato da del gelato al cocco oppure servito insieme ad un bel bicchiere di latte e menta ghiacciato!

INGREDIENTI
2 uova
150 gr di zucchero
100 gr di sciroppo alla menta
100 gr di burro fuso
200 gr di farina 00
50 gr di farina di cocco
1/2 bustina di lievito per dolci

In una ciotola rompete le uova e sbattetele bene con lo zucchero, poi aggiungete il burro fuso ma tiepido e lo sciroppo; mescolate bene ed unite al composto la farina 00, quella di cocco ed il lievito. Preriscaldate il forno a 180 gradi; imburrate ed infarinate uno stampo da plumcake e versatevi l’impasto.
Cuocete per circa 40 minuti, facendo la prova stecchino così da verificare che la cottura sia ultimata.
Sfornate, fate raffreddare ed infine spolverate con abbondante zucchero a velo.

dolci/ ricette senza burro

Torta di albicocche

Per questa ricetta dite addio alla bilancia! Bastano un vasetto dello yogurt, una ciotola e buone albicocche fresche per realizzare una torta soffice, leggera e golosa.
Questo dolce è perfetto per le colazioni estive, inzuppata nel latte freddo ma anche come leggero fine pasto specialmente se accompagnato da una fresca pallina di gelato alla vaniglia che richiama il suo aroma leggermente vanigliato.

INGREDIENTI
2 uova
1 e 1/2 vasetto di zucchero ( o raffinato o di canna)
3 vasetti colmi di farina 00
1 vasetto di olio di semi
1 vasetto di acqua
2 cucchiaini di lievito vanigliato
I semini di una bacca di vaniglia oppure qualche goccia d’aroma
250 gr di albicocche mature

PROCEDIMENTO
In una ciotola rompete le uova e montatele bene con lo zucchero, poi aggiungete l’olio e l’acqua quindi mescolate bene.
Aggiungete ora la farina, il lievito e la vaniglia; ungete ed imburrate bene una tortiera oppure ricopritela di carta da forno, poi versatevi l’impasto. Preriscaldate il forno a 180 gradi e nel mentre disponete le albicocche a spicchi sulla superficie della torta, a piacere spolveratela con dello zucchero di canna. Infornate e cuocete per 50 minuti; sfornate e fate raffreddare, quindi estraetela dallo stampo delicatamente.

dolci

Plumcake allo yogurt e miele

A volte la semplicità è la scelta migliore: una tazza di latte freddo, magari macchiato con un goccio di caffè, delle fragole con zucchero e limone ed una fetta di plumcake allo yogurt e miele alto e soffice…questa è una delle mie colazioni preferite, per iniziare con la giusta energia e con buonumore.
Provate la ricetta di questo golosissimo plumcake e sicuramente non ve ne pentirete!
La sua morbidezza è irresistibile, è semplice da preparare e veloce; per una versione leggermente più leggera sostituite il burro fuso con dell’olio di semi, ne rimarrete ugualmente stregati!

INGREDIENTI
300 gr di farina 00
150 gr di zucchero bianco
50 gr di miele millefiori
100 gr di burro fuso
2 tuorli ed un uovo
50 ml di latte intero
125 gr di yogurt bianco ( io fattoria Scaldasole biologico)
1/2 bustina di lievito vanigliati

PROCEDIMENTO
In una ciotola capiente sbattete l’uovo con i tuorli e lo zucchero per ottenere un composto abbastanza spumoso; aggiungete poi il miele e mescolate bene. Unite al composto il burro fuso tiepido e lo yogurt, quando il tutto sarà amalgamato potete unirvi la farina setacciata con il lievito. Ora aggiungete a poco a poco il latte( se l’impasto risulta già morbido omettetelo); imburrate ed infarinate bene uno stampo per plumcake e versatevi l’impasto.
Cuocete in forno caldo a 180 gradi per circa 50 minuti, assicurandovi che sia cotto facendo la prova stecchino.
Sfornate e fate raffreddare.

dolci/ ricette senza burro

Muffin al cacao

Semplici, alti e soffici… i miei muffin al cacao vi conquisteranno senza ombra di dubbio!
La ricetta è davvero banale da preparare ed oltretutto questi MUFFIN sono super leggeri perché hanno solo un uovo e sono senza burro.
Il tocco in più poi è dato dal sublime cacao crudo VIVOO (https://www.vivoo-re-evolution.com/), aromatico e perfetto per questo tipo di dolci!

Inzuppateli in un bel cappuccino schiumato, anche freddo, e sicuramente li preparerete spessissimo!
INGREDIENTI per 6 muffin medio/grandi
100 ml di latte intero fresco
50 ml di olio
1 uovo
100 gr di zucchero
150 gr di farina 00
20 gr di cacao( io cacao crudo Vivoo)
1 cucchiaino di lievito vanigliato
I semi di mezza stecca di vaniglia

PROCEDIMENTO
In una ciotola rompete l’uovo e sbattetelo bene con il latte e l’uovo, quindi aggiungete lo zucchero e fatelo sciogliere.

Unite al composto la farina, un pizzico di sale, il lievito ed il cacao setacciato; infine aggiungete la vaniglia.

Versate l’impasto in dei pirottini da muffin riempiti quasi del tutto e decorate in superficie con qualche scaglietta di cocco.

Cuocete a 190 gradi per 20/25 minuti.

Antipasti

Torta salata ai pomodorini e pinoli

Se siete alla ricerca di una torta salata leggera e fresca, ma anche bella da vedere e colorata questa è quella che fa per voi!

Un guscio croccante e friabile di sfoglia contiene tanti pomodorini succosi, simbolo dell’estate imminente.

Questa torta è perfetta anche fredda, da portare ai vostri pic-nic all’aperto oppure leggermente riscaldata ed accompagnata da salumi o formaggi.

INGREDIENTI
1 rotolo di pasta sfoglia
250 gr di pomodorini ciliegino
25 gr di pinoli
1 cucchiaio di parmigiano
Sale, olio q.b

PROCEDIMENTO
Srotolate la sfoglia, create i bordi per ottenere la base della torta quindi bucherellate il fondo con una forchetta e spolveratelo di parmigiano; infornate a 200 gradi per 10 minuti.
Nel frattempo lavate e asciugate bene i pomodorini, tagliateli a metà senza rovinarli; sfornate la base ed adagiatevi sopra i pomodorini, poi salateli leggermente in superficie, passate un giro d’olio e mettetevi i pinoli. Cuocete a 180 gradi per 25 minuti, terminando con una passata di grill; sfornate, fate intiepidire e decorate con qualche foglia di basilico.

dolci

Bundt cake alla panna

[disclaim][/disclaim]

Una volta provata, rifarete la mia bundt cake alla panna tante, tantissime volte perché ad un dolce così soffice, scioglievole e delizioso non si resiste!

La ricetta che vi lascio è quella “base”, che voi potete preparare così in purezza oppure aromatizzare con la scorza e l’aroma dell’arancia, del limone, ma anche con del caffè in polvere o del cacao…insomma, è un impasto così versatile che conquisterà proprio tutti!

Io l’ho voluta decorare con una leggera glassa alle fragole ed accompagnare con tante fragole fresche, ma è ottima anche glassata al cioccolato e servita con qualche ciuffo di panna montata.

INGREDIENTI
125 gr di burro a temperatura ambiente
125 gr di panna
225 gr di zucchero bianco
250 gr di farina
2 cucchiaini di lievito vanigliato
1/4 di cucchiaino di sale
4 uova medie
I semi di una bacca di vaniglia

Fragole fresche e zucchero a velo q.b

In un recipiente versate la farina con il lievito ed il sale, in un’altra ciotola invece montate con una frusta elettrica il burro morbido e lo zucchero; aggiungerei poi la panna, le uova una alla volta ed in fine la farina a più riprese e la vaniglia.
Quando il composto sarà omogeneo versatelo in uno stampo imburrato ed infornatelo a 180 gradi per circa 40 minuti; quindi sfornate e fate raffreddare. Nel frattempo preparate la glassa che andrete poi a versare sulla torta, frullando qualche fragola, riducendola nella purea che andrete ad unire allo zucchero a velo.
Togliete la torta dallo stampo e decorare la a piacere. Buon appetito!

CONSIGLIA Taste of Roma 2018 l'evento che proprio non potete perdere!